Smooth

Prospettive

Mostra personale di Stefano Cerri

13/01/2013

Prospettive

Mostra personale di Stefano Cerri

Mostra personale di pittura


STEFANO CERRI


“Prospettive”


Nato a Milano nel 1963 lavora come geometra presso l’A.L.E.R. di Milano sin dal 1986.Ha frequentato (senza conseguire la Laurea) la Facoltà di Architettura presso il Politecnico diMilano dall’1984 al 1993.
Trasferitosi in provincia di Milano dopo il matrimonio nel 1994, lavora nello studio ricavato nellaabitazione di Canegrate in via Stromboli 8 e frequenta fino al 1996 i corsi di pittura privati delMaestro Brusegan di Legnano dove si esercita nella pratica del disegno e chiaroscuro in chiaverigorosamente figurativa.Dal 1995 al 1999 frequenta i corsi del pittore Santo Nania di Legnano.E’ nello studio del Maestro Nania in via Antonello da Messina in Legnano che entra nel vivo dellasua vena artistica con la pittura dal vero, lo studio del colore e i primi approfondimenti sul temadelle “Fabbriche”.Ottiene il secondo posto alla estemporanea di pittura di Parabiago in Ravello nell’anno 1997 e ilquarto posto all’estemporanea di pittura di Nerviano nel medesimo anno.Dopo un lungo periodo di inattività si iscrive ai corsi dell’Associazione Artistica Lo Scarabocchio”di Legnano tenuti dalla pittrice e restauratrice Alessandra Corradini e riprende il tema delle“fabbriche” ampliandolo con una ricerca sui “Non Luoghi”, ispirato dalla frase dell’arch. RenzoPiano:“Le fabbriche sono le cattedrali del lavoro”.
Nello scorso mese di giugno si aggiudica il primo posto al concorso di pittura indetto dallaassociazione Hobbystica di San Giorgio su Legnano, con il quadro “Prospettive”, che da il nomealla mostra ottenendo oltre ad un’ottima critica dalla pittrice Maria Luisa Zappi, anche la possibilitàdi esporre le proprie opere nella Galleria “Il Carro di Tespi” di proprietà della stessa pittrice.
Un’altra passione di Stefano Cerri è il ciclismo che pratica a livello agonistico cicloamatorialedall’età di 14 anni.
“Prospettive”diventa la parola chiave che esprime bene i temi e le atmosfere ai quali egli si ispira e proseguenella ricerca di nuove suggestioni.

20010 Canegrate – MiVia Stromboli 8

Stefano Cerri tel. 335/75.58.334

e-mail: cerri63stefano@virgilio.it

EVENTI